GOV.ITTutte le pubbliche amministrazioni e quindi anche le scuole con la Direttiva del Ministro per la Pubblica amministrazione n. 8/2009 sono tenute a registrare il dominio del proprio sito istituzionale con l’estensione .gov.it in modo da poter essere riconosciuti come portale di un ente pubblico che rispetta i criteri di usabilità e accessibilità dettati dalle linee guida del Ministero, consentendo al cittadino un accesso facilitato alle informazioni e ai servizi forniti dallo stesso.

Vediamo assieme la procedura completa:

  1. Registrare il dominio scelto per la propria scuola / p.a. presso uno dei provider/register scegliendo l’estensione .gov.it (vedi pagina di esempio su Aruba);
  2. Scegliere i servizi annessi al dominio. A questo proposito vi ricordiamo che la nostra agenzia è fornitore di HOSTING (lo spazio web in cui appoggiare il sito), DATABASE, BACKUP, EMAIL e diversi altri servizi.
  3. Effettuare la registrazione del dominio .gov.it presso il Centro Nazionale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione, vi ricordiamo che per la registrazione è necessario avere il codice IPA della propria scuola (può essere cercato all’indirizzo: http://www.indicepa.gov.it/documentale/ricerca.php) e sono richiesti inoltre seguenti documenti:
    • Lettera di assunzione di responsabilità firmata (LAR);
    • Questionario fornito in fase di registrazione compilato e firmato;

    N.B. affinché la procedura possa andare a buon fine è necessario che l’indirizzo di posta elettronica del Referente Tecnico sia un indirizzo di posta elettronica ordinario (non PEC).

  4. Pubblicare il proprio sito web realizzato con Scuole Web 2.0 🙂